Monumento Gen. Perrucchetti




Voluto dall’Associazione Nazionale Alpini,

progettato ed eseguito dallo scultore alpino Prof.Timo Bortolotti, il monumento risponde perfettamente agli intendimenti che l’hanno suggerito. Infatti nella sua creazione, l’artista ha inteso esaltare una delle opere che maggiormente hanno messo in evidenza l’ingegno, la fede patriottica e lo spirito divinatore del Gen. G. D. Perrucchetti: l’ideazione, cioè, delle Milizie Alpine Italiane, per la formazione delle quali il Gen. Perrucchetti dedicò la parte migliore del suo grande intelletto e del suo fiero temperamento di Soldato Italiano.

E lo scopo è stato pienamente raggiunto. Nel sessantesimo annuale della fondazione degli Alpini e nel quattordicesimo della Vittoria, il monumento costituisce infatti la più degna esaltazione tanto dell’Apostolo come delle gloriose Milizie Alpine il cui valore ha nell’ultima guerra raggiunto i più alti vertici dell’ardimento e del sacrificio.



Oggi, ben possono gli Alpini custodire fieramente la memoria di Giuseppe Perrucchetti, e Cassano d’Adda ospitare orgogliosa il ricordo marmoreo del suo nobile Figlio!


Tratto dal numero unico “Verdi Fiamme di Fede e di Gloria” stampato in occasione dell’inaugurazione del Monumento in data 02-10-1932.




Sulla parte frontale del masso cubico, ove è incastonato il busto in bronzo del Gen. Perrucchetti, è incisa la seguente dedica: 


GIUSEPPE DOMENICO PERRUCCHETTI 

GENERALE DI ARMI E DI SCIENZA 

CHE NEL SOLCO DELLA ROMANA TRADIZIONE 

IDEO’ LE MILIZIE ALPINE 

L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI 

10° REGGIMENTO

NEL LX ANNUALE DELLA FONDAZIONE DEL CORPO

– 2 ottobre 1932 –



L’inaugurazione del Monumento avvenne il 2 ottobre 1932, con la partecipazione di tanti Alpini, dei Comandanti di tutti i Reggimenti e la viva partecipazione della popolazione cassanese che cominciava a nutrire grandi sentimenti di amore per i suoi Alpini.


CARATTERISTICHE


Il complesso monumentale consiste in tre gradini (rappresentanti i 3 Reggimenti d’Artiglieria da Montagna), sormontati da un pianerottolo sul quale posano nove colonne (quanti sono cioè i Reggimenti Alpini) cilindriche, alte un metro e del peso di circa 10 quintali l’una; un masso, squadrato appena, di 8 metri cubi e del peso di 240 quintali, si eleva dall’alto delle colonne e si richiama al X Reggimento Alpini, che raccoglie nei suoi ranghi quanti hanno militato, in guerra e in pace, nelle quadrate milizie Alpine. Nel lato principale del blocco è raffigurata, in un riuscitissimo busto, la figura del Gen. G. D. Perrucchetti , e nelle parti laterali è scolpito lo stemma dell’A.N.A.; a tergo, figurano, in rilievo, i fregi del Reggimento Alpini e di Artiglieria da Montagna.

Complessivamente il monumento è di m. 7 di lato, per altrettanti d’altezza, e pesa oltre 600 quintali.





Cerca

Chi è on-line

Abbiamo 27 visitatori e nessun utente online

Appuntamenti del Gruppo

Novembre 2018
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Prossimi Appuntamenti

Dom Ott 21 @08:00 - 05:00PM
Raduno 2° raggruppamento MARIANO COMENSE
Dom Ott 21 @08:00 - 07:00PM
Castagnata alpina
Dom Ott 28 @08:00 - 12:00PM
Un fiore x “Andati Avanti”
Lun Ott 29 @08:00 - 11:00PM
Imbandieramento paese
Sab Nov 03 @18:00 - 07:00PM
SS. Messa “Andati Avanti”
4040189
Oggi
Ieri
Questa Sett.
Sett.Scorsa
Questo Mese
Mese Scorso
Tutti i giorni
1195
1442
2637
3880585
17390
38036
4040189

Tuo IP: 54.235.48.106
Server Time: 13-11-2018 22:04:04