Vita Associativa

Segui le nostre Attività

che abbiamo svolto durante l’ anno. Sarai così costantemente aggiornato su quello che svolgiamo ogni giorno.

PER CHI, DURANTE L'ANNO, ORGANIZZA CELEBRAZIONE SUL 150° DELL'UNITA' D'ITALIA IL NOSTRO GRUPPO METTE A DISPOSIZIONE LE GIGANTOGRAFIE (cm 80 x cm 200 VEDI FOTO) A CHI NE FACCIA RICHIESTA. RITIRO E RICONSEGNA PRESSO LA NOSTRA SEDE: SARA' RICHIESTO UN PICCOLO CONTRIBUTO A COPERTURA DELLE SPESE.

pannelli

Gli alpini di Cassano d'Adda  si sono distinti ancora una volta: il nostro Gruppo si è impegnato in prima persona a commemorare l’evento nella nostra città.

Per tutto il mese di marzo siamo stati impegnati a promuovere una serie di iniziative.

Abbiamo iniziato con una conferenza presso la sala polifunzionale della biblioteca comunale con il tema “Il percorso unitario nazionale 1861 – 1918”: il relatore era il Colonnello alpino Giuseppe Affini il quale ha illustrato e commentato le fasi principali del Risorgimento. Ha altresì informato i presenti di come fu scelto il “Milite Ignoto” tumulato al Vittoriano a Roma, concludendo la sua appassionata conferenza sulla nascita del nostro Tricolore.

Cliccare qui per visionare le foto

gruppo

 

Leggi tutto: Celebrazioni 150° Unità d'Italia

In una magnifica giornata di sole, sabato 2 ottobre l'Istituto “Palazzolo-Fondazione Don Gnocchi” di Milano ha aperto le porte ai cittadini per il tradizionale appuntamento “Il Palazzolo incontra la città”.

La grande festa del 2 ottobre è iniziata con la Santa Messa celebrata da monsignor Angelo Bazzari, presidente della Fondazione Don Carlo Gnocchi ed è proseguito per tutta la giornata con numerose iniziative.

Dopo i riconoscimenti e la premiazione dei dipendenti dell’Istituto “Palazzolo” con 25 e 35 anni di servizio è iniziato il PRANZO IN BAITA organizzato dagli ALPINI della Sezione di Milano.

Vi hanno aderito anche tre nostri soci Augusto de Stasio, Alessandro Pisoni e Daniele Confalonieri collaborando per la gestione del pranzo.

Leggi tutto: Partecipazione "Palazzolo-Fondazione Don Gnocchi

Domenica 26 settembre alcuni nostri soci si sono recati a Milano per la tradizionale Festa Sezionale d'Autunno . Quest'anno la festa è stata organizzata in Piazza Marinai d'Italia.

La festa ha avuto un inizio  in sordina ma poi la gente milanese si è fatta vedere e sentire venendoci a trovare e pranzando tutti assieme. Oltre il momento culinario sono state distribuite 6 qt. di mele della Val di Non e diverse cassette di uva qualità Italia. I soldi così ricavati verranno poi devoluti in beneficenza. Un grazie al gruppo di Bresso che come ogni anno ha offerto manovalanza per la gestione della cucina ed a tutti i soci che hanno collaborato al montaggio e smontaggio della struttura.

Per vedere alcune foto della Festa clicca qui

Cosa lega il nome del colonnello Daniele Crespi a quello di Corrado Perona? Una parola molto semplice ma allo stesso tempo molto importante: PRESIDENTE. Essi sono infatti, in ordine di tempo, il primo (dall’8 luglio 1919, giorno in cui nacque l’ANA, fino all’11 gennaio 1920) e l’ultimo, l’attuale, presidente dell’Associazione Nazionale Alpini. Nel mezzo ci sono novantuno anni di grande storia della nostra amata Associazione. Ma ci sono anche i novant’anni di vita del Gruppo Alpini di Capriate/Crespi. Un Gruppo dalla vita un po’ particolare visto che, nato da una richiesta ufficiale del colonnello Daniele Crespi nel 1920, all’inizio ebbe il nome di Gruppo ANA di Crespi d’Adda; poi quando sorsero i primi Gruppi intorno a Crespi d’Adda la sua consistenza numerica si assottigliò così tanto da dover “fondersi” con uno dei Gruppi più vicini e più numerosi cioè quello di Capriate d’Adda, costituendo così nel 1957 il Gruppo di Capriate/Crespi. Anche il luogo dove vive e opera è particolare perché Crespi d’Adda è un villaggio operaio sorto dal nulla (un po’ come il nostro villaggio ANA a Fossa) alla fine del 1800 per opera della famiglia Crespi, imprenditori nel settore del cotone, che fecero costruire oltre alle fabbriche tessili anche le case per i suoi operai e la scuola per i figli di questi operai. Questo villaggio, unico nel suo genere, sicuramente merita una visita e dal 1995 è stato dichiarato “Patrimonio universale dell’Unesco”. Dopo questo excursus storico-culturale su Crespi d’Adda è giusto parlare della parte che più interessa a noi e cioè quella alpina. Oltre ad essere il 90° del Gruppo questo è stato anche il primo Raduno Intergruppo della Zona 26 comprendente anche i Gruppi limitrofi di Brembate, Osio Sotto, Dalmine, Filago, San Gervasio d’Adda, Grignano. Molti sono stati comunque i Gruppi che vi hanno partecipato, infatti erano presenti almeno una

Leggi tutto: 90° Gruppo di Crespi d'Adda

Cerca

Chi è on-line

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Appuntamenti del Gruppo

Aprile 2021
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Prossimi Appuntamenti

Nessun evento
6153529
Oggi
Ieri
Questa Sett.
Sett.Scorsa
Questo Mese
Mese Scorso
Tutti i giorni
107
1837
4518
5990379
18979
19282
6153529

Tuo IP: 3.234.221.162
Server Time: 15-04-2021 03:06:17